E’ SEMPRE TEMPO DI BILANCI

Progetto finanziato dalla Fondazione Trentina per il Volontariato Sociale
Bando 2016 per il finanziamento di progetti a fini sociali con l’apporto o per la valorizzazione del volontariato

Scopo del progetto
L’obiettivo del progetto è quello di far prendere consapevolezza di quanto incidono le piccole spese “inutili” che ognuno di noi sostiene giornalmente evidenziando come questi piccoli risparmi possano permettere di realizzare progetti utili ed importanti.
Il progetto si propone di creare un gruppo di volontari che lavorino assieme a ragazzi e famiglie e soggetti “deboli” per focalizzare sul concetto di spesa “inutile” e di spreco e sul concetto di risparmio, gestione di un bilancio entrate ed uscite e sul valore del denaro.
Parallelamente al progetto formativo sarà realizzato un progetto in collaborazione con le scuole che coinvolgerà ragazzi e famiglie selezionate su base volontaria nel quale sarà creato un salvadanaio in cui ragazzi e famiglie decideranno cosa è “inutile” e “spreco” ed i risparmi saranno versati nel salvadanaio comune. I ragazzi e le famiglie decideranno assieme a cosa destinare il “risparmio”, dovrà essere una finalità collettiva di interesse sociale o scolastica, con lo scopo di sviluppare su base pratica il concetto di risparmio, vedendo crescere il montante, ma anche il concetto di mutualità, quindi il piccolo risparmio quotidiano fatto tutti assieme può portare alla realizzazione di grandi progetti.
Finalità del progetto

  • Educazione al risparmio e al consumo consapevole
  • Formare e stimolare nei ragazzi una coscienza critica riguardo le azioni di consumo
  • Incoraggiare gli allievi verso scelte di consumo selettive ed accurate
  • Favorire la formazione di capacità intuitive per evitare forme di pubblicità ingannevoli
  • Diffondere tra gli alunni la cultura dell’agire consapevole, volta a prevenire o a ridurre fortemente le conseguenze dannose che derivano da una scarsa o distorta conoscenza delle problematiche afferenti alla sfera del consumo
  • Favorire il corretto uso del denaro nel settore del risparmio
  • Consolidare e sviluppare l'autocontrollo
  • Acquisire comportamenti che caratterizzano la capacità di rinuncia
  • Saper cogliere il valore delle regole
  • Saper agire in modo responsabile, consapevole e coerente
  • Acquisire indipendenza ed autonomia culturale ed intellettuale
  • Sapersi adattare positivamente al cambiamento
  • Saper valutare ed auto-valutarsi con senso critico

Tempo di bilanci

Realizzazione del progetto
L’Istituto di Formazione Professionale Sandro Pertini di Trento ha deciso di sposare questo progetto. Un gruppo di insegnati coinvolgendo vari ragazzi ha avviato un percorso informativo/formativo/motivazionale con i ragazzi e successivamente anche con i genitori sul tema del risparmio, sul sistema mutualistico del mutuo e reciproco aiuto e sull’importanza della solidarietà.
Il progetto è iniziato nell’aprile del 2017 e si concluderà entro il 31 dicembre 2017, i ragazzi si sono dati come obiettivo finale della raccolta del risparmio quella di ospitare per alcuni giorni dei ragazzi di un centro di Formazione Professionale di uno dei comuni terremotati del centro Italia.